Privacy Policy

Ancona: due domande che dovremmo farci

Una sciagura che ha dell’incredibile l’altra notte a Corinaldo, incredibile che degli adolescenti possano chiudere la loro esistenza in modo così stupido. Ci sembrava stupido il Bataclan, ma siamo riusciti a superare il terrorismo, questo è ancora più stupido.

Come sempre la stampa inizia subito la corsa al colpevole e puntualmente si indirizza sulla strada sbagliata. Il tema più discusso sui titoli è la capienza non rispettata dai gestori, e così abbiamo già trovato i colpevoli assoluti di tutto, come sempre.

Falso. La discoteca aveva un permesso capienza di 800 persone, quindi non può essere di certo quello il problema.

L’uscita di sicurezza dove sono crollati i parapetti. (ANSA/PASQUALE BOVE)

Con i pochi documenti reali che abbiamo in mano, vediamo invece altri due aspetti e facciamoci due domande:

  • Il ponticello che collega l’uscita di sicurezza alla strada. Mi si dovrebbe spiegare come i Vigili del fuoco facenti parte della Commissione abbiano potuto ritenere che una roba simile potesse sopportare 800 persone inuscita in caso di emergenza. Semplicemente un altro elemento significativo della fotografia del nostro paese dei nostri giorni: pressapochismo, e in qualche caso corruzione.
  • Adesso si scopre che l’uso di queste bombolette è ormai una moda. E qui la domanda la dividiamo in due aspetti uno, sulla sicurezza, uno sociologico.
  • Possibile che non si corra ai ripari a livello nazionale quando si avverte un problema del genere? Siamo veramente tutti presi ad essere pro o contro gli immigrati da non renderci conto che mode-fesserie del momento possano diventare disgrazie? No, certo in un paese che chiude un occhio sui rave improvvisati, o su occupazioni di massa, come se nulla fosse. L’altra domanda che dobbiamo fare a noi stessi è : che gioventù abbiamo creato? E qui nessuno si tiri indietro, la colpa è nostra, non di terzi. Stiamo qui a chiederci il perché nei locali dei partiti, di giovani non c’è nemmeno l’ombra per poi scoprire non solo che queste cattedrali non vedono crisi, e non tramontano (e questa è una nostra sconfitta) ma il passatempo preferito può essere spruzzare gas urticante.

Dove abbiamo sbagliato?

Se hai trovato interessante questo articolo, clicca su una pubblicità a caso, a te non costerà nulla a noi ci aiuterà a investire in ricerca

1+
Condividi su:
Quanto manca alle Elezioni Europee ?
Chi è Online
Al momento non ci sono utenti online
Membri attivi di recente
Avatar
Avatar
Avatar
Avatar
WEBMASTER
Avatar
ADRIANO AMATO
MASSIMO MINNETTI
Foto del profilo di STAFF
ARCHIVIO ARTICOLI
GLI ARTICOLI PIÙ GETTONATI