Privacy Policy
MENUMENU
MENUMENU
MENUMENU
MENUMENU

Platone non comprenderebbe il M5S al Governo!

Già diversi secoli fa c’era chi diceva che la gestione della “cosa publica” non poteva essere affidata a chiunque, il teorizzatore di questa idea era infatti il filosofo greco Platone.

Per Platone i governanti,  per esercitare la loro funzione,  non devo stare a sentire i goverati.

E’ chiaro  dunque come per Platone ci siano delle persone in grado di governare ed altre che non lo siano affatto.

Se trasliamo il ragionamento fatto sopra ai giorni nostri, non possiamo non pensare alle persone che stanno governando questo paese.

Stiamo parlando non tanto della Lega (ma questo non significa che l’apprezziamo!) ma del M5S.

Quel M5S che sta tentando di dimostrare, con risultati più dannosi che inutili, che chiunque può fare politica ed essere “reggitore di stato”.

I loro ministri non fanno che mostrare la loro incompetenza e sparare cavolate.

Siamo certi di come Platone, in questo momento, si stia rivoltando nella tomba.

 

 

 

 

Se hai trovato interessante questo articolo, clicca su una pubblicità a caso, a te non costerà nulla a noi ci aiuterà a investire in ricerca

0
Condividi su:
Chi è Online
Al momento non ci sono utenti online
Membri attivi di recente
ADRIANO AMATO
WEBMASTER
MASSIMO MINNETTI
Foto del profilo di STAFF
BRUNO MAZZARINO
ENRICO RICCIATTI
Avatar
PIERO GIORDANO
ARCHIVIO ARTICOLI
GLI ARTICOLI PIÙ GETTONATI