COORD. ADRIANO AMATO

MENUMENU
MENUMENU
MENUMENU
MENUMENU
REDAZIONE POLITECA

REDAZIONE POLITECA

PD – CONGRESSO : La guerra è iniziata

In casa Pd ormai è guerra dichiarata. La data del congresso non è ancora stata annunciata, c’è solo una dichiarazione dello pseudo segretario che ci dice che il congresso si farà, ma non ci sembra che lui abbia la facoltà di deciderlo, né che lo statuto preveda un congresso anticipato… Continua a leggere

LEOPOLDA 9 – cosa ci si aspetta?

Un appuntamento importante, che si prevede essere più affollato dello scorso anno, qualora fosse fisicamente possibile.

Le aspettative sono tante e forse molte saranno deluse. Ci si aspetta che Renzi riveli chissà quale mossa per il futuro, ma sappiamo che niente di eclatante potrà rivelare.

È previsto un dibattito su… Continua a leggere

DARIO CORALLO CANDIDATO SEGRETERIA PD

dario coralloQui di seguito il post con cui Dario Corallo, trentenne esponente romano dei Giovani Democratici annuncia la sua candidatura alla segreteria nazionale del Pd.

Cari tutti,
questa foto l’ho scattata ieri alla marcia della pace e benché io oggi non riesca a camminare dal dolore alle gambe, sono contento. Sono… Continua a leggere

MATTEO RENZI SUL DEF

 
Il Governo ha approvato il Def, documento che indica le linee di finanza pubblica per il prossimo anno. Lo ha fatto con Di Maio e i suoi che si sono spenzolati dal balcone di Palazzo Chigi urlando: ?Vittoria?. Sotto il?Leggi altro ?

 

TUTTI CONTRO L’OCCUPAZIONE

Non c’è molto da dire, può sembrare una battuta, ma guardate i fatti puri e crudi.

DECRETO DIGNITÀ – Non c’è una sola riga che non spinga le aziende fuori dall’Italia, che le costringa a non rinnovare contratti a termine, che incentivi nuove imprese e nuovo lavoro.

LEGGE FORNERO: … Continua a leggere

TUTTI AL NAZARENO. Vi aspettiamo

Giovedì 3 Maggio 2018, vi aspettiamo tutti davanti al Nazareno, sede del Pd. Non sarà una manifestazione, perché in quel luogo non sarebbe mai autorizzata. Un flashmob, con i semplici nostri adesivi (MaiconM5s), senza cartelli. Come facemmo al primo Flashmob organizzato da noi il 12 Marzo scorso. 

Le ragioni del… Continua a leggere

ESEMPIO PRATICO DI COME SI INDIRIZZA L’INFORMAZIONE

Ieri 12 Marzo, come sapete abbiamo organizzato un flashmob al Nazareno, per portare una rappresentanza della base a testimoniare la propria contrarietà a qualsiasi inciucio con il M5S.

Tante televisioni ci hanno ripreso, diverse ci hanno intervistato. Qui diamo una sintesi delle nostre risposte  al giornalista della trasmissione Agorà… Continua a leggere

FACCIAMO SENTIRE IL CONSENSO DELLA BASE

Il segretario e il Presidente devono sapere che la base è con loro, come lo sarà l’intera Direzione.

Smentiamo la stampa che da ore e ore discute di questa idea folle di un Pd che dovrebbe appoggiare un governo 5 Stelle.

Lunedì 12 prima della Direzione Nazionale, facciamoci trovare al… Continua a leggere

ULTIMI POST

LE FINTE SCARAMUCCE DEI COMMEDIANTI AL GOVERNO

Sì, proprio come diceva Pirandello, “giuoco delle parti”, “ma non è una cosa seria”. Questa commedia che va in scena …
Leggi Tutto
congresso pd

PD – CONGRESSO : La guerra è iniziata

In casa Pd ormai è guerra dichiarata. La data del congresso non è ancora stata annunciata, c’è solo una dichiarazione …
Leggi Tutto

Alla scoperta di Jamal Khashoggi attraverso le sue proprie parole

Chi era Jamal Khashoggi? Nato alla Medina, Arabia Saudita, classe 1958. Rampollo di una famiglia importante, il nonno è stato …
Leggi Tutto

LEOPOLDA 9 – cosa ci si aspetta?

Un appuntamento importante, che si prevede essere più affollato dello scorso anno, qualora fosse fisicamente possibile. Le aspettative sono tante …
Leggi Tutto
NOTIZIE DAL MONDO

Alla scoperta di Jamal Khashoggi attraverso le sue proprie parole

Chi era Jamal Khashoggi? Nato alla Medina, Arabia Saudita, classe 1958. Rampollo di una famiglia importante, il nonno è stato …
Leggi Tutto
/
ARCHIVIO ARTICOLI
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
GLI ARTICOLI PIÙ GETTONATI
  • Come un libro può aver causato il disastro italiano
    Chi sono questi due? Semplicemente due giornalisti che nel 2007 scrissero un libro entrato nella storia: LA CASTA. In teoria Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo non hanno alcuna colpa. In pratica sì, si portano sulle spalle una grande responsabilità, quella di aver dato il LA al degrado del paese. In teoria hanno solo scritto […]
  • LETTERA APERTA A ANDREA ORLANDO
    Carissimo Andrea, lo dico con sincerità, mi hai veramente deluso. Forse il fatto che eri sempre stato in silenzio, forse il fatto che non hai mai fatto nulla in vita tua che potesse provocare un dissenso, per il semplice fatto che non hai proprio fatto nulla, nonostante le innumerevoli cariche che hai avuto, insomma, che […]
  • Troppo facile vincere e poi passare la patata bollente a chi perde
    Le sceneggiate a cui stiamo assistendo in questi giorni sarebbero esilaranti se non fossero deprimenti per la loro meschinità. La pochezza di chi ha vinto raccontando balle agli elettori e adesso non sa che carte pigliare, quella dell’intero establishment dei media che ha pompato iniziative inaudite sia ai tempi del referendum che nell’ultima consultazione, e […]
  • CHI ODIA RENZI ?
      Un viaggio attraverso gli accadimenti degli ultimi due anni per scoprire cosa è cambiato nei sentimenti di alcuni Italiani verso il nostro attuale Premier. ROMA AI GRILLINI: COLPA DI RENZI? Durante le ultime amministrative si è detto più volte dovunque che la causa maggiore della perdita di Roma e Torino da parte del Pd […]