COORD. ADRIANO AMATO

MENUMENU
MENUMENU
MENUMENU
MENUMENU

PERPLESSITÀ SULLO IUS SOLI

Premetto, questo post non vuole entrare nel merito della legge.

Sostanzialmente non ho nulla da dire e aggiungo che non avrei nulla da dire nemmeno su una Ius Soli secca, all’americana per intenderci.

Comunque non posso non farmi alcune domande. Credo che chiunque sia dotato di senso della realtà, sappia bene quanto questa legge sia divisiva, quante perplessità ma anche avversità trovi nell’opinione pubblica.

Credo peraltro ci si renda conto che gli ultimi episodi di terrorismo di matrice islamica abbiano fatto metabolizzare persino ai più duri di comprendonio, che non sono di certo i profughi il nostro pericolo.

Solo che questo cambio di tendenza ha anche puntato i riflettori proprio sui cittadini veri e propri ma di origini, a volte lontane, di paesi di religione islamica.

Ripeto, non entro nel merito, non giustifico nessuno, sto solo cercando di fotografare una situazione, la quale ci piaccia o no vede il momento meno propizio per approvare questa legge.

Se fossi ingenuo mi chiederei perché non sia stata discussa in momenti più tranquilli, tipo governo Monti, governo Letta. Non lo sono a sufficienza, quindi non me lo chiedo.

Non posso però fare a meno di chiedermi per quale strano motivo sia stata portata in Parlamento proprio a cavallo delle due tornate elettorali amministrative. Mi piacerebbe che qualcuno me lo spiegasse.

Il bello poi è che mi è anche toccato sentire alcuni illustri commentatori dire che questa legge è un pasticcio ma il Pd la porta al voto in questo momento per puri motivi elettorali.

Certo, raccontatevi favole. Come non sapeste che da quel 2% della sinistra pura, il Pd non prende un voto, perché quando il Pd fa leggi sui diritti, sono atti dovuti e comunque si poteva fare meglio. Questa è la facciata, sempre rappresentata, la realtà è che l’odio verso il Pd usurpatore di poltrone prevale sui diritti dei cittadini.

Di fatto, assieme a nemmeno un voto guadagnato a sinistra, il Pd rischia di perderne una montagna nell’area maggiore dell’elettorato, quella incolore.

Riflessione tra me e me, non mi aspetto risposte.

Se trovi interessante quello che scriviamo, guarda qualche pubblicità, ci aiuterà ad investire in ricerca e a te non costa niente. Grazie

2 risposte a PERPLESSITÀ SULLO IUS SOLI

  • Se non ti aspetti risposte.. non ti scrivo niente. dico solo con parole “povere” che c’è chi vuole che l’Italianita non venga “mescolata,” e chi non gli frega niente! Punto.

  • ADRIANO AMATO

    Nadio, la prima ipotesi non corrisponde al mio pensiero, ma non per questo tolgo il saluto a chi la pensa diversamente da me. Però voglio dire, la prima frase del post dovrebbe essere abbastanza chiara: non voglio entrare nel merito della legge.
    Io ho semplicemente posto una domanda ai miei amici del Pd, per sollecitare il loro interesse su un fatto abbastanza chiaro: chi ha deciso di discutere la legge proprio in questo periodo ha posizionato una trappola al Pd che potrebbe procurargli una bella perdita di ballottaggi.

ULTIMI TWEET

Segui @politecait su Twitter.

ARCHIVIO ARTICOLI
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031