Privacy Policy
MENUMENU
MENUMENU
MENUMENU
MENUMENU
ADRIANO AMATO

ADRIANO AMATO

IL PCI ALL’ATTACCO DI RENZI

Del suo evento di ieri è passato tutto, ma la risposta sulle vittorie del Pci non l’hanno digerita. Direte, ma il Pci non c’è più. No, carissimi il Pci c’è, è una presenza costante e ingombrante nella vita di questo paese.

Limitava il progresso ieri e lo limita oggi. Ve… Continua a leggere

UNICA CERTEZZA: la Lega sale, il Pd scende

Vedo in giro grandi discussioni sull’esito elettorale delle regionali Abruzzo. I media che cercano di arrivare a conclusioni politiche dell’ambito nazionale, partendo da elezioni di una piccola regione. Lo dico ogni volta ma non mi stancherò mai di dirlo, confrontare dati di elezioni diverse è deleterio. Un metodo che a… Continua a leggere

ALCUNI PROVVEDIMENTI ALTAMENTE PERICOLOSI SOTTO ESAME

I provvedimenti che minano l’economia e la democrazia del nostro paese sono tanti. Oggi proviamo ad accennare a qualcuno di questi, per capire dove si sta dirigendo l’Italia.

LA DECRESCITA INFELICE

Iniziamo da un argomento che vede l’introduzione di una nuova filosofia, tutta pentastellata, non configurabile in un preciso provvedimento… Continua a leggere

Non abbiamo ceduto sui contenuti: BUFALA!

E allora te lo dico, sei un impostore e ti spiego perché. Non hai fatto altro che dire “non abbiamo ceduto sui contenuti” e questa è una menzogna di quelle classiche di una squadra di truffatori.

Perché?

MANDIAMOLI A CASA: COME ?

Mi piacerebbe ricordare a tutti, che questo governo gode del consenso della maggior parte degli elettori e soprattutto della grande maggioranza del Parlamento. Questo governo andrà a casa solo qualora loro stessi decidessero di andare a casa, cosa abbastanza improbabile.

E se succedesse? Succederebbe solo se una delle due forze… Continua a leggere

SPELACCHIO E LA STAMPA CIALTRONA

Eccolo il nuovo albero di natale di Roma in Piazza Venezia. Checché se ne dica, un bellissimo albero, maestoso, armonico, folto, di un intenso colore verde bosco.

Personalmente non avevo dubbi che sarebbe stato bello, per due motivi. Perché dopo quella figura meschina che la nostra capitale ha fatto davanti… Continua a leggere

Ancona: due domande che dovremmo farci

Una sciagura che ha dell’incredibile l’altra notte a Corinaldo, incredibile che degli adolescenti possano chiudere la loro esistenza in modo così stupido. Ci sembrava stupido il Bataclan, ma siamo riusciti a superare il terrorismo, questo è ancora più stupido.

Come sempre la stampa inizia subito la corsa al colpevole e… Continua a leggere

MINNITI SI CANDIDA ALLA SEGRETERIA PD

 

Sono ormai mesi che il mondo renziano è in fermento, che parla di congresso, mentre Renzi non ne parla, che partecipa mentre Renzi dice: noi non ci saremo, che applaude Minniti non ancora candidato, mentre Renzi dice: io non metto il cappello su nessuno. Come mai? È… Continua a leggere

LE PAROLE DI RENZI SUL CONGRESSO E SUI COMITATI

Questo articolo non è per tutti, è diretto solo al popolo della Leopolda, quel popolo che solo qualche giorno fa ha dimostrato di esserci e di essere più combattivo che mai.

Eppure se guardiamo i social sembra che già ci siamo dimenticati tutto, le premesse, le promesse.

CONGRESSO

Su questo… Continua a leggere

LA MOGHERINI NON SCARICA RENZI

Credo di non essere d’accordo né con i giornali né con miei amici. I giornali dicono: la Mogherini scarica Renzi.
Quando mai l’ha caricato? Quando mai la Mogherini è stata renziana? Quando mai l’ha appoggiato?
Nel primo governo Renzi, più di un ministro veniva da tutt’altre aree. La scelta della… Continua a leggere

IL PD NON ESISTE MA ANCORA PRENDE VOTI (pochi)

Da ieri sentiamo notizie, numeri, proclami relativi alle elezioni nelle province di Trento e Bolzano, ma non si capisce bene, cosa vogliano dire. Il Pd cala ancora, il Pd sparisce e frasi ad effetto simili.

Io comincerei con il dire, che il Pd non può sparire, semplicemente perché non esiste.… Continua a leggere

LE FINTE SCARAMUCCE DEI COMMEDIANTI AL GOVERNO

Sì, proprio come diceva Pirandello, “giuoco delle parti”, “ma non è una cosa seria”. Questa commedia che va in scena dal 1° Giugno di quest’anno, prima si è trasformata in dramma, da ieri si è trasformata in tragedia.

Il copione è sempre lo stesso, si annuncia una cosa,… Continua a leggere

Vi racconto la storia di Lodi, da un altro punto di vista

Lodi, la tranquilla cittadina più a sud della Lombardia, balza improvvisamente in prima pagina della cronaca nazionale. Una faccenda di cui non sto nemmeno a discutere, perché ampiamente raccontata, perché semplicemente assurda. A che pro? Nessuno, il sistema è quello sperimentato e collaudato da Salvini, fare e dire cose senza… Continua a leggere

Chi è Online
Al momento non ci sono utenti online
Membri attivi di recente
WEBMASTER
ADRIANO AMATO
MARIO ROSSI
Foto del profilo di STAFF
MASSIMO MINNETTI
BRUNO MAZZARINO
ENRICO RICCIATTI
PIERO GIORDANO
ARCHIVIO ARTICOLI
GLI ARTICOLI PIÙ GETTONATI