Privacy Policy
MENUMENU
MENUMENU
MENUMENU
MENUMENU

ATTUALITÀ

Panella: conduttrice impietosa con tutti, indulgente con se stessa e i suoi pentamici

Stiamo per raccontare una vicenda nella quale fu coinvolta l’attuale conduttrice di la 7 Tiziana Panella quando la stessa era assessore in Provincia di Caserta.


«Mister collo di bottiglia»: così nelle conversazioni veniva definito il direttore Anthony Acconcia( compagno di Tiziana Panella)
«Irrilevanti rispetto alla posizione dell’indagato» o meglio «non… Continua a leggere

PREMIO NOBEL PER LE GAFFE?

polettiNon scherzo, non credo che le parole di Papa Francesco vengano passate allo scanner come quelle del Ministro Poletti. Il fatto è che lui lo sa bene, quindi farebbe bene a tacere. Invece a volte appare come un elefante in una cristalleria, come possiamo definirlo? quanto meno inopportuno? Continua a leggere

0
Condividi su:

NO IL PROBLEMA NON È MARRA, È PEGGIO

marraE allora prima di essere incastrato in luoghi comuni, vi dico come la penso su Marra

Sinceramente, del suo arresto non me ne può fregare di meno, io sono appassionato di politica, mi interesso di politica, Marra non è un politico. Non lo è come non lo era Odevaine.
Si… Continua a leggere

VI ANTICIPO IL PROGRAMMA DI PAOLO IN UN PAESE DOVE ORMAI COMANDANO I TERRORISTI

RENZI A CASAÈ semplice, domani incassa la fiducia, domani stesso è ancora in tempo per riunire i Consiglio dei Ministri. Emana un Decreto Legge di abolizione dell’Italicum e lo fa approvare.
In una settimana al massimo, passa Camera e Senato, e il problema è risolto, avremo il Consultellum sia alla Camera che al Senato e potremo andare a votare con quella bellissima legge proporzionale che tutti vogliono. Quindi una settimana al massimo e Paolo si dimette. È stato il governo più veloce della storia a nascere, sarà quello più veloce a morire.
Non ci credete? Fate bene. Continua a leggere

0
Condividi su:

MANCETTE

MANCETTEChiusi nei loro salotti bene, sempre più distanti dal mondo reale, parlano di disagio e grido di dolore ma non hanno capito chi è che sta veramente male. Li vedi essere solidali e applaudire gli ignobili servizi televisivi che riproducono urla disumane dei “frodati delle banche”, li chiamano risparmiatori e… Continua a leggere

ATTENDO LE DIMISSIONI DI DE MAGISTRIS

Mentre lo ascoltavo delirare sulla Riforma della Costituzione, con i soliti slogan/tormentoni vaneggianti , precisamente mentre diceva : “un uomo solo al comando che prende tutto” mi è venuta voglia di fare un gioco.
Cosa succederebbe se si applicasse all’Italia, la legge dei Sindaci, quella con cui lui è stato eletto due volte, e che evidentemente ama alla follia.
Allora vediamo, lui a Giugno è stato votato da 172.000 cittadini, ovvero il 21% del corpo elettorale.
Con questo 21% lui ha preso 24 Consiglieri su 30, ovvero l’80%. Continua a leggere

0
Condividi su:
Chi è Online
Al momento non ci sono utenti online
Membri attivi di recente
MARIO ROSSI
ADRIANO AMATO
MASSIMO MINNETTI
WEBMASTER
Foto del profilo di STAFF
BRUNO MAZZARINO
ENRICO RICCIATTI
PIERO GIORDANO
ARCHIVIO ARTICOLI
GLI ARTICOLI PIÙ GETTONATI